Torta girasole (con ricotta e verdure)

PicsArt_1424952962004

Ci sono ricette che conquistano, basta vedere una fotografia e scocca la scintilla. Mi è capitato ieri dopo aver visto la torta salata di ricotta e spinaci su Chiarapassion . Conoscevo già questa torta meravigliosa a forma di girasole ma quella di Enrica aveva un tocco magico e mi è subito venuta voglia di provare a farla.
Così oggi ho fatto una prova e ne è venuta fuori una torta salata stupenda! In vista della primavera e del compleanno di mia figlia questa bellissima torta non mancherà sicuramente sulla mia tavola! La rifarò sicuramente, magari anche nella versione dolce!

Per quanto riguarda gli ingredienti sappiate che potrete usare le verdure che preferite (spinaci, bietole, erbette miste, carciofi, porri e zucchine) e anche per quanto riguarda la sfoglia potrete usare pasta sfoglia, pasta brisè o pasta lievitata. Insomma scatenate la vostra fantasia e provate! Non pensiate sia complicata basta seguire precisamente il tutorial fotografico e sarà un gioco da ragazzi!

IMG_20150321_153339

Fiore di sfoglia con ricotta e verdure

Ingredienti

-2 rotoli di sfoglia rotonda
-2 spicchi di aglio
-prezzemolo tritato
-olio evo
-sale e pepe
-900g di cuori di carciofo surgelati o spinaci o bietole freschi
-450g di ricotta
-100g di formaggio grattugiato (grana e pecorino)
-2 uova

Per la finitura:

-1 rosso di uovo
-1 cucchiaio di latte
-semi di papavero e sesamo

Preparazione

Cuocete i cuori di carciofo ancora surgelati. Appena saranno teneri scolateli, tagliateli a spicchi sottili e ripassateli in padella con un filo di olio e due spicchi di aglio tritati finemente. Aggiustate di sale e pepe, Unite il prezzemolo tritato e lasciateli intiepidire.
Se invece usate le bietole fresche o gli spinaci vi basterà cuocerli in pentola con pochissima acqua e strizzarli bene. Quindi tritarli a coltello.

In una grossa ciotola mescolate i cuori di carciofo o spinaci/bietole , la ricotta, le uova e i formaggi grattugiati. Lasciate riposare il composto qualche minuto e inseritelo in una sacca poche senza beccuccio con il foro largo.

Preriscaldate il forno a 180c.

Srotolate un disco di pasta sfoglia su una leccarda rivestita di carta forno o in una teglia da pizza rotonda dai bordi bassi. Disponete il ripieno al centro e poi tutto intorno, lasciando un cm di spazio libero dal bordo e dal centro (per facilitarvi in questa operazione seguite il tutorial fotografico). Spennellate di acqua la superficie di pasta sfoglia dove non c’è il ripieno.
Ora adagiatevi sopra l’altro disco di sfoglia; appoggiate una tazza capovolta al centro in modo da unire le due sfoglie e dar forma al centro del girasole e sigillate bene i bordi aiutandovi con una forchetta. Create i petali del fiore tagliando 20 spicchi senza però staccarli dal centro. Girate ogni petalo di 90°. Spennellate la torta di rosso d’uovo e latte e cospargete il centro con i semi di sesamo e papavero.
PicsArt_1424952801186

Infornate finché non sarà ben dorata.
Servite tiepida o temperatura ambiente.
Con questa torta salata porterete in tavola la primavera!
IMG_20150321_153339IMG_20150321_084534

IMG_20150226_125724

IMG_20150226_130021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *