Oreo ice cake {con lamponi}

PicsArt_02-13-09.29.56

Una torta gelato d’effetto che si prepara in meno di mezz’ora e con pochissime mosse? Siete capitati nel posto giusto!
Oggi prepareremo insieme la Oreo Ice Cake una torta gelato buonissima e veloce da preparare, perfetta da servire dopo pranzo o cena come dessert ma anche come torta di compleanno o una merenda speciale per stupire chi amate.

Per preparare la Oreo Ice Cake ho seguito la ricetta del gelato senza gelatiera di Martha Stewart che ho scoperto grazie a Chiarapassion . Un gelato cremoso e buonissimo che si prepara in un attimo e poi in poche ore raggiunge la consistenza perfetta per essere gustato così al naturale o accompagnato da frutta e topping.

Oreo Ice Cake
20160213_084349-01

Ingredienti per una torta dal diametro di 18/20cm

-500ml di panna fresca
-1 lattina (397g) di latte condensato
– 2 cucchiai di vov o altro liquore a scelta
-1 cucchiaino di estratto di vaniglia

-400g di biscotti Oreo o simili
-2 cucchiai di Nutella
-lamponi freschi per decorare

Preparazione

Per dare forma alla torta gelato ho utilizzato un anello a caramella per torte e un piatto da torte in cartoncino. Se non avete l’anello usate uno stampo apribile a cerniera con i bordi alti.

Rivestite l’interno dell’anello o lo stampo a cerniera con carta da forno. Imburrate leggermente per far aderire la carta forno alla perfezione.

Preparate la base della torta gelato :
In un mixer unite 220g di biscotti oreo e la nutella. Frullate fino ad ottenere un composto fine e leggermente umido. Versatelo all’interno dello stampo e schiacciate bene creando una base spessa. Riponete nel frigorifero a riposare.

Preparate il gelato :
Nella planetaria o con le fruste elettriche montate la panna finché non sarà ben soda. A parte mescolate il latte condensato con la vaniglia e il liquore. A questo punto unite i due composti. Io ho versato il latte condensato a filo nella planetaria e ho continuato a montare il composto per qualche secondo,finché non ho ottenuto una crema soffice come una mousse. Dividete il gelato in due parti. In in una delle due sbriciolate 1/3 dei biscotti Oreo avanzati.

Componete la Torta gelato
Versate il gelato con i biscotti sbriciolati, all’interno dello stampo. Stendete per bene lo strato di gelato con una spatolina. Aggiungete qualche biscotto intero,e sopra metà del gelato “neutro” avanzato. Inserite l’ultima parte di gelato rimasto in una sacca poche con punta a stella. Decorate la superficie della torta riempiendola di ciuffetti. A vostro piacimento decorate con lamponi freschi ben lavati e asciugati, e qualche biscottino. Riponete la torta nel freezer a riposare almeno 6 ore.
IMG_20160212_145011
Se preparate la torta per San Valentino o un anniversario potrete aggiungere a piacere cuoricini di zucchero o di cioccolato.

Una volta trascorso il tempo di riposo, prendete la vostra torta e con delicatezza aprite l’anello o lo stampo a cerniera; eliminate residui di carta da forno. Servite su un piatto da portata oppure una alzatina dopo che avrà riposato a temperatura ambiente per almeno mezz’ora.

20160213_084742-01

20160213_085424-01

Vi auguro un dolcissimo week end in compagnia di chi amate.

Se provate questa ricetta e volete mostrarmi il risultato postate le vostre foto su instagram usando l’hashtag #incucinacongiadaesara . Vi aspetto! @giadaesara

20160213_085239-01

20160213_085408-01

2 comments

  1. Splendida e super golosa!!! Grande Sara!!! Ma quante ne sai?! 😛

  2. Ciao! Vorrei preparare questa torta per io compleanno della mia bimba. Come posso sostituire il liquore?
    Grazie
    Giorgia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *