Torta rustica di carote e robiola

PicsArt_04-18-09.58.24

 

Amo le torte salate ; dopo i dolci sono uno dei piatti che più mi piace preparare. Ne esistono davvero  infinite varianti e sono perfette per molte occasioni : un pranzo in ufficio, un picnic all’aria aperta, un buffet o più semplicemente un piatto unico per la cena quando si va di fretta.

Per la ricetta di oggi mi sono lasciata ispirare dalla bravissima Germana (le ricette di mamma Gy) che qualche settimana fa ne ha preparata una davvero golosa con piselli freschi e  la robiola, profumata alla menta. 

Così oggi mi sono detta : perché non preparare una torta rustica di carote e robiola profumata alle erbe aromatiche?

La torta rustica di carote e robiola è un piatto  goloso, perfetto per un pranzo all’aria aperta ma anche per una cena veloce accompagnata semplicemente  da una   insalata mista.  Adesso che arriva la stagione calda preparatela per un bel pic nic sui prati e farete la gioia di tutta la famiglia.

TORTA RUSTICA DI CAROTE E ROBIOLA profumata alle erbe aromatiche 

(dosi per uno stampo da 22cm)

PicsArt_04-18-10.02.41

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rotonda

300g di robiola o altro formaggio cremoso*

1 cipolla

3 grosse carote

Olio extravergine di oliva

Sale e pepe q.b

50g di parmigiano grattugiato

1 uovo grande

Timo, maggiorana

Per decorare :

2 carote tagliate a fettine sottili

Basilico

Note:

In alternativa alla robiola potete usare ricotta, formaggio fresco quark o philadelphia.

PROCEDIMENTO :

Lavate e pelate le carote e la cipolla. Tagliatele a pezzi e ponete il tutto in un mixer. Tritate finemente. Ponete il trito ottenuto in una capiente padella con un filo di olio extravergine di oliva. Salate e pepate. Aggiungete qualche fogliolina di Timo e maggiorana. Lasciate appassire a fuoco dolce. Se necessario aggiungete un po’ di acqua per portare a cottura.

PicsArt_04-18-05.38.33

 

In una capiente ciotola versate la purea di carote, la robiola, il parmigiano e l’uovo. Mescolate fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiustate di sale se necessario. Rivestite lo stampo con la pasta sfoglia. Bucherellate il fondo con una forchetta.

PicsArt_04-18-05.39.54

Versatevi all’interno il ripieno. Con un pela carote ricavate delle fettine sottili di carota. Arrotolatele come per formare dei boccioli di rosa. Guarnite l’intera superficie della torta. Condite con un filo di olio extravergine di oliva e infornate a 200c per circa 25 minuti o finché non sarà ben dorata.

PicsArt_04-18-05.41.21

Lasciate intiepidire, quindi servite.

PicsArt_04-18-10.00.40

Se provate questa ricetta fatemi sapere se vi è piaciuta! Pubblicate le vostre foto su instagram usando l’hashtag #incucinacongiadaesara.  Vi aspetto!

Vi auguro una dolce giornata,

Baci,

Sara.

2 comments

  1. Ma woow grazie Sara !! La tua versione alle carote è davvero fantastica, che bei colori devo provare ! Un abbraccio

    1. Grazie a te. Baciiii

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *