Crostata con vortice di cuori (frolla di Montersino)

Tra tutti i dolci semplici che  amo,  le crostate sono sicuramente tra i miei preferiti,  e poiché sono anche il dolce più rifatto in versione “cuoriciosa”  per San Valentino,  oggi vi propongo la mia versione,  una crostata con un vortice di cuoricini,  preparata con la frolla fine  del maestro Luca Montersino. 

La frolla fine di Montersino è  molto friabile,  delicata e buona come quella delle crostate che si comprano  nelle migliori pasticcerie.  Preparatela per la merenda di oggi o per un dopo cena romantico.  Questa crostata è golosa sia con la confettura che con la crema di nocciole e conquistera’ tutti.

Crostata con vortice di cuori (frolla di Montersino)
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Una crostata romantica con un vortice di cuoricini preparata con la pasta frolla di Luca Montersino.
Autore:
Tipo di ricetta: Crostate, dolci, dolci da colazione
Livello di difficoltà: Semplice
Dosaggio: Per uno stampo da 22cm di diametro
Ingredienti
  • 250g di farina 00 (debole)
  • 100g di zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale
  • 40g di tuorli
  • ½ bacca di vaniglia
  • Scorza di limone
  • 150g di burro
  • Confettura a scelta o crema di nocciole
Procedimento
  1. Sulla spianatoia mettete la farina a fontana. Fate un buco al centro e ponetevi all'interno lo zucchero a velo, il pizzico di sale, i tuorli, i semi della vaniglia e la scorza del limone. Aggiungetevi il burro tagliato a pezzettini e cominciate a lavorare velocemente il composto facendolo sabbiare.
  2. Impastate ancora (velocemente e senza scaldare troppo l'impasto) fino a formare un panetto compatto.
  3. Fasciatelo nella pellicola trasparente e riponetelo in frigorifero per almeno mezz'ora / un'ora.
  4. Stendete ⅔ della frolla sulla spianatoia leggermente infarinata.
  5. Foderate uno stampo da crostata con diametro di 22cm, precedentemente unto con un poco di burro.
  6. Bucherellate la base di frolla con una forchetta.
  7. Farcite con la vostra confettura preferita o con la crema di nocciole.
  8. Riponete lo stampo in frigorifero mentre vi dedicate alla preparazione dei cuoricini per la decorazione (questa operazione è importante per far si che la frolla mantenga una forma perfetta durante la cottura).
  9. Stendete la frolla avanzata allo spessore di circa 0.5cm e con un taglia pasta a forma di cuoricino ricavate tanti biscottini.
  10. Decorate la crostata con i cuoricini in modo da creare una spirale o un vortice.
  11. Riponetela in frigorifero ancora qualche minuto, nel frattempo accendete il forno a 180c, statico.
  12. Infornate la crostata e cuocetela per circa 25/30 minuti. Il tempo di cottura potrebbe variare a seconda del tipo di forno.
  13. Lasciate raffreddare la crostata nello stampo, quindi sformatela e servitela subito o confezionatela per un dolcissimo regalo.

Vi auguro una dolce giornata,

Sara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: