Pipistrellini di Halloween (Oreo truffles)

Se state cercando una ricettina dell’ultimo minuto simpatica e divertente per festeggiare Halloween insieme ai vostri bimbi o per arricchire il buffet della notte più spaventosa dell’anno, siete nel posto giusto. La ricetta che vi propongo oggi infatti è a prova di bimbi, senza cottura, facile e perfetta x pasticciare un po’ con il cioccolato, sporcarsi le mani e giocare insieme.

I pipistrellini di Halloween sono piccoli tartufini a base di biscotti oreo e Nutella, facilissimi da preparare e con pochi ingredienti. Provateli insieme ai vostri bimbi e vedrete quanto si divertiranno a farli e… Mangiarli.

Ingredienti

100g di biscotti oreo

1 cucchiaio di Nutella

Per la decorazione :

50g di oreo

Caramelle occhietto

100g di cioccolato fondente da copertura

Procedimento

  1. In un mixer ponete i biscotti oreo insieme alla Nutella e frullate fino ad ottenere un impasto umido e compatto. Fatene delle palline grosse come noci e disponetele su un vassoio ricoperto di carta forno. Lasciatele riposare una mezz’oretta in freezer o un’ora bel frigorifero perché si rassodino per bene.
  2. Fondete il cioccolato da copertura e mescolatelo bene finché non sarà tiepido o a temperatura ambiente.
  3. Dividete in due i biscotti avanzati e spezzateli a metà in modo da ricavare le ali dei pipistrelli. Anche se non sono metà precise non importa.
  4. Immergete i tartufini nel cioccolato fuso, disponeteli su un vassoio ricoperto di carta forno, quindi decorateli con le caramelle occhietto e le ali.
  5. Riponete i tartufini nel frigorifero per almeno due ore a solidificare, quindi servite!

Felice Halloween a tutti voi!

Sara.

Ps se cercate un’altro dolcetto mostruoso per halloween provate i miei Cupcake di halloween 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *