Crostata al limone

Le crostate sono uno dei dolci che più amo preparare e mangiare, ma la crostata con crema al limone è in assoluto  diventata la mia preferita, perciò mi raccomando segnatevi questa ricetta e provatela appena possibile … Vi assicuro che ne vale la pena.

La crostata al limone è un dolce semplice ma stragoloso costituito da un guscio di frolla friabile profumata alla vaniglia e da un cremoso ripieno di crema al limone. La crostata al limone è perfetta come dolce della domenica, come dessert o merenda ed in qualunque occasione desideriate  un dolce dal gusto fresco e goloso.

Ingredienti per uno stampo da 22cm 

Per la frolla :

250g di farina

50g di amido o fecola

1 pizzico di sale

95g di zucchero a velo

1/2 cucchiaino di lievito

150g di burro freddo

1 uovo + 1 tuorlo

1 bacca di vaniglia

Per la crema :

6 tuorli

220g di zucchero

50g di amido

700ml di latte

1 grosso limone (succo e scorza)

Procedimento

  1. Preparate la pasta frolla: in planetaria mescolate gli ingredienti secchi (farina, sale fecola zucchero e lievito ) e aggiungete il burro a pezzetti. Con la frusta K fate sabbiare il composto quindi aggiungete le uova e i semi di vaniglia e impastate finché non si compatta. Fate un panetto e lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora
  2. Preparate la crema al limone. Spremete il succo di limone e tagliate a filetti la scorza.  In un pentolino scaldate il latte con le bucce di limone finché non sfiora il bollore. Spegnete il fuoco e lasciatele  in infusione. Intanto battete i tuorli con lo zucchero, aggiungete l’amido e poi il latte a filo mescolando uniformemente. Rimettete sul fuoco e cuocete la crema finché non si addensa. A questo punto spegnete il fuoco e aggiungete il succo di limone. Mescolate. Versate la crema  in un contenitore e lasciate raffreddare completamente
  3. Stendete 1/3 della frolla allo spessore di circa 5mm. Rivestite una tortiera sul fondo  e sui bordi per almeno 3 dita . Bucherellate il fondo con una forchetta e versatevi dentro la crema al limone .
  4. Decorate la crostata con la restante frolla quindi infornate a 180/190c per almeno 30/40 minuti.
  5. Sfornate e lasciate raffreddare completamente. Servite fredda

Per questa ricetta ho preso ispirazione dal blog HO VOGLIA DI DOLCE 

Dolce week end

Sara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *